Novecento di carta. Disegni e stampe di maestri italiani dalle raccolte civiche di Milano e dalle collezioni di Intesa Sanpaolo

da 23.03.2018 a 01.07.2018

Nell’ambito del palinsesto culturale Novecento Italiano il Comune di Milano - Cultura e la Soprintendenza del Castello Sforzesco presentano i capolavori della grafica italiana del Novecento conservati nelle raccolte civiche e nelle collezioni di Intesa Sanpaolo con una mostra di disegni, incisioni e libri d’artista dei più celebri maestri del secolo scorso.

Un’occasione per mostrare al pubblico internazionale del Castello una selezione di lavori provenienti da un patrimonio straordinario, unico per qualità e varietà, e normalmente non visibile per ragioni conservative. 

Prodotta e organizzata con la casa editrice Electa, l’esposizione è a cura di Claudio Salsi con la collaborazione del comitato scientifico delle collezioni grafiche.

Per approfondire le tematiche della mostra, è prevista la presenza in mostra di mediatori culturali in collaborazione con il Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Brera. 
Dal 5 aprile al 29 giugno, ogni pomeriggio dal martedì al venerdì, i mediatori culturali forniranno indicazioni sul percorso delle opere e proporranno dei brevi approfondimenti su alcuni temi dell’esposizione, per fornire a tutti i visitatori, italiani e stranieri, degli spunti per cogliere gli aspetti più interessanti delle opere in mostra.
 

ESPLORA LA MOSTRA ONLINE

ACQUISTA IL CATALOGO ONLINE

Mostra
23 marzo-1 luglio 2018
Corte Ducale, Sale Viscontee
orari: 9-17,30  martedì-domenica  (lunedì chiuso)

Tariffe
Biglietto intero  euro 10, biglietto ridotto euro 8  
Il biglietto consente la visita ai musei del Castello e alla mostra

 

 Milano Graphic Art  12 e 13 maggio 2018

 In occasione della mostra  la Soprintendenza Castello, in collaborazione con l’Area Biblioteche, organizza Milano Graphic Art, due giorni di eventi dedicati alla grafica d’arte  tra esposizioni, dimostrazioni, laboratori didattici, incontri e visite guidate presso stamperie e studi d’artista.

Il progetto, con la segreteria organizzativa di un gruppo di studenti dell’Università Cattolica - corso di laurea in Scienze dei Beni culturali - e con il coordinamento della Raccolta delle Stampe “Achille Bertarelli”, coinvolgerà maestri incisori e giovani artisti attivi sul territorio cittadino, con l’intento di avvicinare il pubblico della città alle tecniche della stampa d’arte, del disegno, del libro d’artista e al mondo dell’illustrazione e del fumetto.